Po'Oz palo di allenamento

Il centro di formazione

Formazione che tiene conto delle raccomandazioni di buone pratiche professionali dell'Alta Autorità della Salute e dell'adattamento alle esigenze di professionisti e famiglie.

I disturbi dello spettro autistico sono disturbi neurologici che influenzano, ad esempio, le comunicazioni e le interazioni sociali nei bambini. Il numero e il tipo di sintomi, la gravità dei sintomi, l'età di esordio e il livello di funzionalità variano da persona a persona Il DSM-5 (2013) indica che i disturbi dello spettro autistico (TSA) sono caratterizzati da:

  • Deficit persistenti nel campo della comunicazione e delle interazioni sociali, in molteplici contesti,
  • Natura ristretta e ripetitiva di comportamenti, interessi o attività.

Il terzo piano di autismo 2013-2017 aveva già sottolineato l'importanza della formazione di professionisti che lavorano con persone con autismo. Questo asse è stato rinforzato come parte della strategia di autismo 2018-2022.

Il contenuto della formazione fornita da PO'OZ tiene conto delle varie raccomandazioni di buone pratiche diffuse dall'Alta Autorità della Salute e dall'Anesco:

  • 2005: Raccomandazioni per la pratica professionale della diagnosi di autismo bambini e adolescenti,
  • 2010: stato delle conoscenze esclusi i meccanismi fisiopatologici, la ricerca psicopatologica e fondamentale,
  • 2011: autismo e altri PDD: diagnosi e valutazione negli adulti,
  • 2012: autismo e altri PDD: coordinati interventi educativi e terapeutici nei bambini e negli adolescenti.
  • 2017: disturbo dello spettro autistico, intervento e corso della vita adulta.

Per i genitori di bambini con disturbo dello spettro autistico, i costi di formazione (costo dell'istruzione, viaggio, alloggio, ristorazione) possono essere presi in considerazione su stima / fattura dal MDPH nel calcolo delle spese relative all'handicap del bambino. Per maggiori informazioni contatta il tuo MDPH.

Inglese English Français Français Italiano Italiano